Lo stile del brand - Vagro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lo stile del brand

BRAND IDENDITY
L’acronimo Vagro risulta essere la crasi del nome e cognome di Valentina Magro; é costituito da una parte grafica, che raffigura un fenicottero stilizzato, (animale da lei associato alla don- na per le sue eleganti pose e i suoi arti inferiori così slanciati, da ricordarle un figurino di moda). Il brand sintetizza in capi di alta moda e prêt-à-porter l’essenza della designer; Il suo attento  studio per la storia del costume e della moda; un’ accurata formazione tecnico-culturale, le contaminazioni  del territorio Siciliano  architettonicamente e artisticamente variopinto, pieno di immagini suggestive, pregno di ombre e luci che accentuano forme furtive e colori vivi, sono aspetti intrinseci nel carattere delle creazioni del brand. In ogni collezione, il marchio cerca di elaborare forme sempre nuove, influenzare il gusto e risolvere al contempo problematiche produttive, tramite una progettazione attenta e oculata che tenga conto dei più complessi aspetti tecnici legati al passaggio dal mondo irrazionale- creativo alla produzione, affrontarendo il  prodotto Vagro in termini di ricerca e sperimentezione, con un occhio sempre rivolto al mondo della commercializzazione. I capi vengono realizzati secondo tendenze moda innovative con un attento studio nei tagli per diversificate silhouette femminili, mixando pezzi etremamente eccentrici ed elaborati a capi minimal dal carattere quasi androgino per creare i più svariati look adatti sia ad una vita frenetica metropolitana che ad atmosfere da sogno dal lusso più sfrenato con l’attenzione massima ai tessuti, rigorosamente d’alta qualità. Ogni singolo pezzo, infatti, sia di “prêt-à-porter” che di “haute couture”, viene confezionato seguendo l’antica tradizione sartoriale del made in Italy. Lo stile Vagro è un “classico attualizzato” con contaminazioni ”Rockchic”, mira al mercato italiano ed internazionale con un potere d’acquisto medio alto nel prêt-à-porter e alto nel mercato del lusso di nicchia dell’alta moda.
Partendo dalla convinzione che nessuna donna è totalmente fedele ad uno stile, una delle peculiarità del brand Vagro, nonchè punto di forza, è appunto la prerogativa di far coesistere un insieme di caratteristiche apparentemente in antitesi, che accorpate tra loro creano una perla irregolare, un look poliedrico, talvolta eccentrico  per interpretare ogni tipo di umore e adattarsi ad ogni occasione. Le fonti di ispirazione sono svariate, possono rifarsi ad un estetica barocca che sublima asimmetrie e tinte sgargianti, alla pittura espressionista o postmoderna, all’architettura, o nascere semplicemente dalla sfera emozionale e così via. Lo stile classico è quello che meglio si presta a interpretazioni libere e funge da base per slanci creativi, ha il vantaggio di resistere al tempo e quindi con pochi aggiustamenti non cadere nel “passato”. Ad esso appartengono colori sobri, tinte neutre e accostamenti pacati, bianco e nero sono  un must così come il total black, il blue navy, la palette dei bianchi e dei beige, i pastelli. I tessuti per uno stile classico non transiggono sulla qualità: seta, cotone, lana e cashmere in tutte le loro variazioni, dallo chiffon, al taffetà, al jersey, al tweed. Il “Rock  chic” è la parte tragressiva e profondamente romantica, evoca un mood senza 7 tempo a cavallo tra il più remoto passato degli anni ‘50, dove affonda le sue radici nella popolar music. È sinonimo di rivoluzione, proprio quella rivoluzione che intercalata allo stile classico, Vagro rivisita, associando un eleganza austera con qualcosa di scattante e autorevole. Sublima asimmetrie e tinte sgargianti, i pellami si intercalano allo chiffon, i cotoni al taffetà, tessuti tecno e pregiatissimi vengono indossati con disinvoltura per uno street style non convenzionale.



 



Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu